INTERVISTA A ANNA MARIA FAZIO – Recensioni Libri

 

Anna Maria Fazio è nata nel 1965 nella Maremma. Vive sul Lago Maggiore. Pittrice d’arte contemporanea dal 2006 ha esposto le sue opere in Italia e all’estero riscuotendo premi e riconoscimenti. Nel 2012 pubblica il libro di racconti erotici Gocce di Eros. Nel 2014 Peccato è…non farloSangue Colpevole è il suo romanzo thriller d’esordio.

  • Parliamo subito del tuo ultimo libro. Raccontaci brevemente la trama e in quale genere si colloca.

Il mio libro appartiene al genere thriller erotico a sfondo psicologico, e narra una storia di abusi e violenze, ricatti psicologici. Incentrato sul desiderio della protagonista di fare giustizia per gli abusi che hanno segnato in modo indelebile la sua vita, e che attraversa il tempo che non dimentica chi si è macchiato di colpe così orribili.

  • Parlaci di te e del tuo amore per la scrittura: come nasce?

Dopo un periodo di stand by come pittrice avevo bisogno di dare una nuova impronta al mio percorso artistico, e la scrittura, una delle mie passioni da sempre, è stata la chiave di volta che ha fatto sì che nascesse l’idea della fusione della pittura con la scrittura. Un modo per avvicinarsi di più alle persone e alla loro sensibilità attraverso le emozioni che un libro può trasmettere.

  • Quanto tempo hai impiegato a scrivere questo libro? Descrivi un po’ l’atmosfera e l’ambiente, lascia che i lettori possano immaginarti mentre sei intento a scrivere.

Ho iniziato a scrivere questo libro nel 2012. L’atmosfera nella quale immergo la mente quando scrivo è rappresentata principalmente dalla musica che ascolto e che spazia in diversi generi in base al mio umore, esempio Olafur ArnaldsAtli OrvassonnCesar BenitoRoberto CacciapagliaRuelleEnyaMattia Cupelli ecc. L’ambiente è la mia casa, comodamente seduta sul divano o alla scrivania.

  • Sappiamo che hai uno stile tuo, ma stando al gioco, a quale autore del presente o del passato ti senti (o aspiri) di somigliare e in quali aspetti? Fai un gioco analogo per il tuo libro.

Camilla Lackberg  è la scrittrice alla quale aspiro di assomigliare. Mi piace il suo stile adrenalitico, pieno di colpi di scena e il linguaggio diretto e crudo, inoltre la sua scelta di trattare tematiche di estrema importanza e attualità. Mi piace la sua descrizione degli scenari mozzafiato nei quali ambienta i suoi libri. Il libro che mi ha folgorato è La principessa di Ghiaccio.

  • Se dovessi consigliare una colonna sonora da scegliere come sottofondo durante la lettura del tuo libro, cosa sceglieresti?

Celin Dion – Ashes.

  • Un’ultima domanda per salutarci. Rivolgiti ai nostri 300.000 mila lettori, con un tweet in 140 caratteri.

Esce il 20 dicembre 2018 il romanzo “Sangue Colpevole”. Il thriller erotico a sfondo psicologico sul mondo dell’arte. Da togliere il fiato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *